Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Australia, Estero - 14 Marzo 2017

Spettacolare rifornimento in movimento per Nave Carabiniere

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- WhatsApp DOWNLOAD EMBED

  • Dimensioni: -
    Autoplay: Si No

Marina Militare - Nave Carabiniere effettua rifornimento laterale con nave neozelandese

Quattro giorni di esercitazioni per nave Carabiniere in prosecuzione alla campagna in Sud-Est Asiatico e Australia. Dopo la sosta a Melbourne, ultima tappa delle quattro previste in Australia, la Fregata Europea Multi Missione (FREMM) ha preso parte, dall'1 al 5 marzo, alla Ocean Explorer: momento addestrativo ricorrente per le unità della Royal Australian Navy.

La fregata della Marina si è unita a unità australiane, neozelandesi e spagnole al largo delle coste di Fremantle, nello stato del Western Australia. All'esercitazione hanno preso parte nel complesso 14 navi, 1 sommergibile, 4 aerei e gli elicotteri organici delle singole unità. Assetti che si sono confrontati in differenti tipologie di addestramento: aereo, di superficie e subacqueo.

Nel corso dell'esercitazione, con tecnici e ufficiali australiani a bordo in qualità di osservatori, nave Carabiniere ha messo in campo la tecnologia, le piattaforme sensoriali e l'addestramento pregresso dell'equipaggio, confrontando procedure e standard operativi, oltre a misurarsi nell'addestramento con il sommergibile australiano classe Collins HMAS Dechaineux.

Nave Carabiniere, dopo un rifornimento laterale con la neozelandese Endeavour e il saluto dei marinai Maori con la tradizionale Haka, al termine dell'esercitazione ha fatto rotta verso Jakarta, capitale e principale città dell'Indonesia, prima tappa in Sud Est Asiatico dopo le soste australiane.