Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Brindisi (Puglia) - 14 Aprile 2017

Si inseguono nudi per strada: un trans ed un ragazzo

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- WhatsApp DOWNLOAD EMBED

  • Dimensioni: -
    Autoplay: Si No

Ha dell’incredibile quanto avvenuto questa sera, attorno alle 20,40, nella centralissima Via Piertommaso Santabarbara.

Quando mancavano pochi minuti al passaggio della processione del Venerdì Santo, da una stradina laterale (Vico Bianchi) sono spuntate due persone completamente svestite: una trans, straniera, capelli neri e lunghi e fisico longilineo ed una ragazzo giovanissimo.
Lei, completamente nuda, inseguiva il giovane, totalmente nudo anche lui. La trans gli inveiva contro: “Ricch….tu devi pagarmi! Hai rubato!”. E contestualmente gli mollava schiaffi sul capo. Il ragazzo ha iniziato a scappare velocemente, a piedi scalzi, lungo via Santabarbara, coprendosi con una mano le parti intime. Ma la strada era affollata ed il giovane molto sfortunato: lungo la via, infatti, si è ritrovato difronte un papà con il suo bambino. Quest’ultimo, spaventato perché ha pensato di avere a che fare con un esibizionista, gli ha mollato un pugno. Così il ragazzo è tornato nuovamente indietro, infilandosi ancora in Vico Bianchi. Nel frattempo qualcuno della zona ha pensato bene di portargli una tuta per coprirsi. Poi è scomparso, ma è ricomparsa la trans, ancora in escandescenze. Ad una delle persone che, ancora incredula, era per strada, ha spiegato che lei esercita il suo ‘mestiere’ in una casa, in quel vicoletto: “Nessuno mi ha mai vista – ha detto. Non do fastidio a nessuno. E poi viene un ricch…..e si permette di non pagare dopo aver scop..”!.

Nel frattempo, in zona, sono arrivati i carabinieri, allertati dai residenti della zona, tutti affacciati a finestre e balconi ed esterrefatti per quanto stava accadendo. Il ragazzo ha fatto perdere le proprie tracce, mentre i militari stanno cercando di individuare l’abitazione del trans.

Nel frattempo, poco dopo, anche la Processione ha fatto la sua sfilata…