Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Roma (Lazio) - 27 Gennaio 2017

Roma Fiumicino, il rimpatrio dei nigeriani irregolari

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- WhatsApp DOWNLOAD EMBED

  • Dimensioni: -
    Autoplay: Si No

È decollato dall’aeroporto di Roma Fiumicino giovedì 26 gennaio un volo charter, diretto a Lagos (Nigeria), organizzato dalla direzione centrale dell’immigrazione e della polizia delle frontiere. Ogni giorno i migranti irregolari fermati durante le attività di controllo del territorio vengono rinviati singolarmente mediante voli commerciali verso il paese di origine, dopo essere identificati e dopo aver ottenuto il lasciapassare dalla relativa rappresentanza diplomatica. Il rafforzamento della cooperazione con Nigeria, Tunisia ed Egitto consente da tempo alla polizia di organizzare voli charter quotidiani per il rimpatrio.

L’attività odierna ha permesso il rimpatrio di 36 cittadini nigeriani espulsi dal territorio nazionale, precedentemente ospitati presso i C.I.E. di Caltanissetta e Torino.

A bordo del volo charter con destinazione Nigeria, organizzato in collaborazione con l’Agenzia europea FRONTEX, sono stati ricondotti a Lagos anche 2 cittadini di quel Paese espulsi dalla Germania e dalla Polonia. Il volo è stato cofinanziato da detta Agenzia.

Dall’inizio dell’anno sono stati allontanati dal territorio nazionale 274 cittadini stranieri.