Stai usando una versione obsoleta di Explorer. Aggiorna alla versione 10
Fallo subito! Solo così potrai caricare i video su YouReporter e vederli alla miglior qualità possibile. Oppure usa Firefox o Safari.
Siria, Estero - 29 Novembre 2016

Italiano rapito in Siria chiede aiuto al governo

Condividi su FACEBOOK- Condividi su TWITTER- WhatsApp DOWNLOAD EMBED

  • Dimensioni: -
    Autoplay: Si No

Il sito di informazione russo News Front ha diffuso un video in cui un uomo, italiano, appare ostaggio dei terroristi. "Mi chiamo Sergio Zanotti. Sono sette mesi prigioniero qua in Siria. Prego il governo italiano di intervenire nei miei confronti prima di una mia eventuale esecuzione." Queste le sue parole. La Farnesina conferma: la moglie dell'uomo bresciano di 60 anni ne aveva denunciato la scomparsa lo scorso maggio.
Ma ci sarebbero alcune anomalie nel video: non viene fatto riferimento al fondamentalismo ne avanzata alcuna richiesta di riscatto. Il ministero degli Esteri si limita a confermare che "La vicenda viene seguita con attenzione."