Firenze (Toscana) 18 ottobre 2019

Il Dr. Simone Napoli per il BRA DAY 2019

La Giornata Internazionale per la consapevolezza sulla ricostruzione mammaria, il BRA DAY, Breast Reconstruction Awareness Day, si celebra in tutto il mondo, un evento molto importante vede la Società Italiana di Chirurgia Plastica, ricostruttiva ed estetica, evidenziare la sua partecipazione alla giornata coordinando e divulgando le iniziative organizzate dai soci, allo scopo di promuovere la massima sensibilizzazione e informazione. In questa intervista il Dr. Simone Napoli (www.simonenapoli.it) ci aggiorna su notizie e dati. “Secondo i dati del Bra Day Italy solo il 23% delle donne conosce i diversi trattamenti disponibili di ricostruzione al seno e il 22% è consapevole dei risultati che si possono ottenere. Ma va tenuto conto anzitutto dei numeri diffusi dall’Associazione Italiana Registri Tumori. Ogni anno 50.000 donne si ammalano di tumore al seno; tre su 10 riguardano la mammella. E il cancro al seno è senza dubbio uno dei più diffusi tra le donne, ma negli ultimi 20 anni è anche uno dei più curabili: a distanza di cinque anni dalla diagnosi nell’87% dei casi si riesce a sopravvivere. La ricostruzione mammaria viene effettuata nel 60% delle pazienti operate di cancro al seno ed è impensabile che ancora oggi la ricostruzione non venga fatta a tutte. Bisogna incrementare questa percentuale offrendo pari opportunità a tutte le donne, infatti Le Breast Unit (i centri specializzati dopo l’intervento) dovrebbero avere obbligatoriamente il chirurgo plastico, ma non sempre è così. Il Bra Day nasce proprio per informare e sensibilizzare sull’argomento donne e istituzioni”. Crediti ph: Mariano Marcetti Photo
Le Sedi del Dr. Simone Napoli – Via Gino Capponi, 26 Firenze, FI 50121 Tel: 055 244950
Roma Tel. 349 2301592, Prato Tel. 349 2301592, Cagliari Tel. 340 8170367 – 349 2301592