Apecchio (Marche) 12 luglio 2017

VVFF salvano cavalla caduta in una gola stretta e profonda

Non solo incendi in questi giorni di emergenza per i Vigili del Fuoco: Nudia è in salvo! La cavalla, scivolata in una gola stretta e profonda sul monte Nerone (PU), è stata recuperata stamani dall’elicottero Drago VF 60

Il Monte Nerone è una montagna della catena appenninica umbro-marchigiana, situato nei comuni di Apecchio, Cagli e Piobbico, in provincia di Pesaro e Urbino; la sua vetta raggiunge la quota di 1525 m s.l.m.. Il dislivello di 1200 m, tra le pendici ove sono situati i paesi e la sommità offre una varietà di vegetazione, paesaggio, ampio ed interessante. Nella cima si possono trovare due rifugi per il ristoro e degli impianti di risalita; la vetta è presidiata da strutture di telecomunicazioni della RAI e del Ministero della Difesa. Dal Monte Nerone nasce il Fosso del Presale. Il massiccio è posto poco più a nord del gruppo del Monte Catria: insieme danno il nome alla Comunità Montana del Catria e Nerone. A nord comincia il territorio coperto dall’Appennino Tosco-Romagnolo con il Monte Carpegna.