USA, Paese estero 09 luglio 2017

Supera il limite di velocità, inseguito dall’aereo

Un motociclista che aveva superato il limite di velocità è stato prima inseguito dall’elicottero della polizia dello stato di Washington e poi arrestato. Una pattuglia della polizia, ha pizzicato la mattina del 4 luglio un motociclista che correva a 131 km/h a 82 sulla Interstate 5 nella contea di Snohomish dove il limite è di 96 km/h. La pattuglia ha intimato l’alt, ma il motociclista non si è fermato. Gli agenti hanno quindi chiesto l’intervento di un’unità aerea che, a bordo di un Cessna, ha seguito il motociclista per 27 km fino a una zona residenziale di Everett, capoluogo della Contea di Snohomish, dove gli agenti hanno raggiunto il motociclista, in una casa non sua, e l’hanno arrestato. Nel corso dell’inseguimento, ha fatto sapere la polizia, la moto ha raggiunto 237 km/h.