Russia, Paese estero 05 febbraio 2017

Russia, famiglia ostaggio per ore di un drogato armato

Un uomo armato di coltello e sotto l’influenza di droghe è entrato il 1 febbraio in una casa a Omsk, in Russi, prendendo in ostaggio una ragazzina di 13 anni e sua nonna. L’uomo chiedeva per il rilascio di avere altra drogo. Dopo ore di trattativa il drogato ha rilasciato gli ostaggi ed è stato arrestato