Roma (Lazio) 04 maggio 2017

Roma, giornalista Matrix aggredita a Termini in diretta tv

Grida di terrore, il collegamento tv che salta, l’intervento delle forze dell’ordine: momenti di tensione ieri sera, durante la puntata di Matrix condotta da Nicola Porro su Canale 5, quando l’inviata Francesca Parisella e il suo cameraman sono stati aggrediti nel corso di una diretta che voleva documentare la situazione di degrado notturno alla stazione Termini di Roma, tra i giacigli di barboni e immigrati senza fissa dimora.