Bracciano (Lazio) 15 luglio 2017

Riposino all’ombra per le paperelle del lago

Sempre fitta la presenza di fauna acquatica sulle sponde del lungolago di Bracciano – tra Anguillara Sabazia e Trevignano – nonostante il progressivo ritiro delle acque, che lo sta prosciugando a ritmi record: papere si mescolano con anatre e cigni a riva; discreto anche il numero di pesci nei fondali.