Mombello Di Torino (Piemonte) 03 novembre 2017

Rapina con ostaggio alla Lidl: il basista è il direttore!

Sorpresa nelle indagini sulla rapina a mano armata in un supermercato Lidl di Torino, in via Monfalcone: oltre a 3 torinesi ultra60enni pregiudicati, nei guai è finito anche il direttore del supermercato, Max Carollo di 37 anni, ai domiciliari che aveva fornito ai malviventi le informazioni utili per entrare nel negozio e una copia delle chiavi per aprire la porta sul retro da cui sono entrati i banditi.