Bagni Di Lucca (Toscana) 04 novembre 2017

Lucca Comics & Games 2017 – videoricordo con interviste 2di2

Anche se non è stato raggiunto un nuovo record di presenze, l’edizione n° 51 di Lucca Comics & Games sarà ricordata come una delle migliori fino a questo momento, sicuramente la più importante per il consolidamento del “primato” tra tutti gli appuntamenti europei del settore. Sono stati infatti venduti oltre 243000 biglietti (il record dello scorso anno era stato di 271208 paganti) ma i 1000 eventi in programma nei cinque giorni della manifestazione, distribuiti in 90 padiglioni, hanno comunque visto in città la presenza di circa mezzo milione di visitatori, giunti da ogni parte d’Italia (e non solo) sia come protagonisti (in modo particolare nel ruolo di cosplayer) che come visitatori.
Gli argomenti e le aziende che hanno partecipato sono cresciute nel numero e nei metri quadrati di esposizione, grazie alla dislocazione in ogni spazio disponibile all’interno del centro storico, e questo ha reso Lucca e la sua macchina organizzativa ancora una volta vincente, nonostante alcuni miglioramenti da apportare, primo tra tutti il potenziamento delle biglietterie: pur potendo acquistare i tagliandi on-line, c’è stata una notevole quantità di persone che non ha scelto questa soluzione e per questo è stata costretta a stare in fila anche per ore, nel primo e nel quarto giorno di apertura. Imponente il servizio di sicurezza assicurato da tutte le forze dell’ordine, coordinato dalla Prefettura d’intesa con la sala operativa della Protezione Civile; tutto si è svolto in modo regolare e, salvo problemi di attesa legati alle numerose code, non ci sono stati problemi particolari da segnalare. Il giorno più importante per la presenza del pubblico è stato sabato 4 novembre, seguito dal 1 novembre (giorno di apertura); la pioggia ha disturbato per buona parte della giornata di venerdì 3 ma soprattutto nella mattinata e nel pomeriggio della domenica 5, ma non ha fermato la pacifica “invasione” di coloro che non hanno voluto rinunciare a questo importante appuntamento.
Nel video 2di2 i numerosi incontri con i cosplayers (e non solo) durante la manifestazione della giornata di sabato 4 novembre arricchiti anche da alcune interviste in esclusiva per Youreporter.