Regno Unito, Paese estero 03 settembre 2016

Londra, migliaia in piazza contro la Brexit

Migliaia di manifestanti si sono radunati sabato a Londra e in altre città della Gran Bretagna per esprimere il loro no all’uscita del Paese dall’Unione Europea, deciso per referendum. A Londra il corteo si è snodato attraverso il centro fino al Parlamento dove lunedì è previsto un dibattito sulla possibilità di indire un secondo referendum dopo quello di giugno. I manifestanti chiedevano una pausa nel processo Brexit e che non vengano bloccati gli stretti rapporti culturali ed economici con l’Europa. A tutte hanno partecipato anche personalità politiche e del mondo dello spettacolo. A Londra c’era anche Eddie Izzard, comico, attore e sceneggiatore britannico, vestito da donna. Un sostenitore fella Brexit gli ha rubato il cappello rosa che aveva in testa, prima di essere fermato dalla polizia, come documentano queste immagini