Montagnana (Veneto) 22 maggio 2017

LE GABBIE VUOTE contro la festa del prosciutto di Montagnana

Ieri, nel tardo pomeriggio, bliz di alcuni attivisti de Le Gabbie Vuote alla festa del prosciutto di Montagnana (Pd). Gli attivisti si sono presentati anche il giorno dell’inaugurazione (venerdi 19 maggio) tra gli sguardi stupiti dei passanti e quelli infastiditi di organizzatori e amministrazione comunale.

Per la prima volta, davanti alle casse e all’entrata dello stand, c’erano le immagini che mostravano la VITA di decine di migliaia di esseri senzienti , i più simili ai cani, intelligentissimi e pulitissimi per natura, fatti vivere negli escrementi e i liquami dagli umani, imprigionati , mutilati e castrati senza anestesia e portati al macello senza che nessuno possa sentire le loro grida di aiuto per essere trasformati in un alimento che é stato dichiarato cancerogeno di primo livello dall’Organizzazione Mondiale della Sanità!