Francia, Paese estero 26 maggio 2015

Laura Delli Colli – Cannes ed i Nastri d’Argento europei

– (Mariangiola Castrovilli) – Laura Delli Colli, Presidente del Sindacato Italiano Giornalisti Cinematografici Italiani (SNGCI), ha annunciato dall’Italian Pavilion di Cannes 68, I Nastri d’Argento Europei. Un omaggio alla Francia e al suo più prestigioso festival internazionale. I premi da parte della stampa cinematografica italiana andranno a Laura Morante e Lambert Wilson. Come sottolineato dallo stesso Presidente del SNGCI «Molto amata non solo in Italia, ma anche a Parigi dove, dopo il suo film d’esordio alla regia, Ciliegine, Laura Morante si prepara a tornare prestissimo dietro la macchina da presa, proprio in Francia. E l’Italia ha un’antica simpatia per Lambert Wilson, uno dei più volti più renommé del cinema francese, da due anni simbolo del Festival di Cannes per il quale conduce, non a caso, le cerimonie di apertura e chiusura tradizionalmente affidate ad attrici ‘madrine’». Nell’occasione è stato anche ricordato il Film dell’Anno “Il Giovane Favoloso” e i Nastri 2015 saranno assegnati proprio al regista Mario Martone, al produttore Carlo Degli Esposti (Palomar) che lo ha realizzato con Rai Cinema, e all’interprete principale, Elio Germano. Ma ascoltiamo Laura Delli Colli nell’intervista che ci ha rilasciato a Cannes.