Cina, Paese estero 03 giugno 2017

Il crollo più incredibile del 2017: centrale elettrica implode in 12”

Due camini alti 180 metri e una torre di raffreddamento di 5.500 metri quadrati della centrale elettrica di Nanjing, nella provincia orientale cinese di Jiangsu, collassano in soli 12 secondi scomparendo in una nuvola di polvere: fortunatamente si è trattato di una demolizione controllata!