Roma (Lazio) 27 agosto 2016

I funerali dell’assistente di polizia Tulli morto nel sisma

Le esequie dell’assistente capo della polizia Ezio Tulli, in servizio presso la Polizia Stradale di Aprilia (Lt) e morto nel sisma di Amatrice, si sono svolte a Nettuno nel pomeriggio di sabato 27 agosto nella Basilica Santuario Nostra Signora delle Grazie e Santa Maria Goretti. Insieme a quelli di Tulli si sono svolti i funerali suoi due figli minori e dei genitori della moglie (l’assistente capo della polizia Giovanna Gagliardi, in servizio al Commissariato di Cisterna), tutti periti nel terremoto di Amatrice. Alle esequie, officiate da momsignor Marcello Semeraro Vescovo di Albano, ha partecipato il capo della polizia Franco Gabrielli, il quale al termine della cerimonia ha espresso il suo personale cordoglio alla vedova e ai familiari.