USA, Paese estero 12 giugno 2017

Giornalista insulta e sputa a poliziotto, la tv la licenzia

“Sei un fottuto dittatore succhiac***i, pezzo di m**da, non ho fatto un ca**o”: licenziata in tronco dall’emittente PHL17 la 28enne giornalista americana Coleen Campbell, cacciata dall’Helium Comedy Club di Philadelphia per aver disturbato lo spettacolo del comico Craig Robinson parlando ad alta voce; e arrestata dopo le escandescenze a cui si è abbandonata anche fuori dal locale, insultando e sputando al buttafuori e a un agente in servizio. Il poliziotto, rimasto straordinariamente calmo, ha prima invitato la ragazza e l’uomo in sua compagnia ad allontanarsi: “Oppure cosa fai, bastardo? Leccami il c*lo – ha iniziato allora a inverire la giovane – Ecco perché tutti vi odiano! Sei un pezzo di me*da”. A quel punto sono scattate le manette.