Milano (Lombardia) 09 marzo 2015

E se i tedeschi/I ne g’ha messo de la Todt (Coro Ingrato)

E SE I TEDESCHI / I NE G’HA MESSO DE LA TODT / SULLA SPONDA ARGENTINA (CORO INGRATO)
GRUPPO MUSICALE E CORALE “CORO INGRATO”.
Lunedì 9 marzo 2015 presso il Circolo Familiare “Romeo Cerizza” di via Meucci 2 a Crescenzago, Zona 2 Milano, Lombardia, Italia, in occasione del 70esimo anniversario della Liberazione dal nazifascismo, esibizione del “Coro ingrato” con canti sociali, antimilitaristi e partigiani (tra questi la Brigata Garibaldi, i Ribelli della montagna, Fischia il vento, Bella ciao e Figli dell’officina).
Il gruppo si è spontaneamente costituito intorno al 2000 ed all’inizio gli incontri settimanali servivano solo a rispolverare i ricordi di canti popolari, che ciascuno dei componenti conservava nella memoria. Il Coro era composto prevalentemente da donne e lo è ancora oggi, ma molte di quelle che hanno iniziato hanno poi scelto di diventare spettatrici da quando il Coro, dopo un lungo tirocinio sotto la guida di Ezio Cuppone (che si era formato all’interno dell’Istituto “De Martino” e del “Canzoniere Italiano”) ha deciso di fare il grande salto verso il palcoscenico. Dopo una lunga serie di spettacoli assieme alle più note “Mondine di Opera” (anche queste scoperte da Ezio Cuppone assieme a Giuliana Ceccherini), il Coro ha cominciato a pensare a due spettacoli nuovi nel loro genere, nuovi perchè recuperavano canti inediti fino a quel momento, canti nati durante la lotta partigiana e canti dei movimenti politici e studenteschi del ‘68. Per quest’ultimo CD preziosa è stata l’opera di Antonio Catacchio, anch’egli cresciuto assieme ad Ezio nell’Istituto “De Martino”. Sono nati così i primi due CD: “Se partigiano io son” prodotto nel 2007 e l’anno successivo “Vento del ‘68″.
Questo video è dedicato alla memoria del partigiano Romeo Cerizza, nato a Milano nel 1923, appartenente alla 110ecima Brigata Garibaldi, torturato e fucilato dai nazifascisti il 9 marzo 1945 a Pessano con Bornago (Milano) insieme ad altri sei partigiani (Angelo Barzago, Claudio Cesana, Dante Cesana, Alberto Gabellini, Mario Vago e Angelo Viganò).
http://www.coroingrato.it/
http://infointerstampa.jimdo.com/