USA, Paese estero 19 ottobre 2016

Dopo il Trump nudo la statua di Clinton nuda, ma non piace alle elettrici

Qualche tempo fa un artista aveva presentato in diverse piazze americane una statua che mostrava, in maniera caricaturale, il candidato repubblicano alla Casa Bianca Donald Trump nudo. L’opera e la satira che rappresentava erano stati particolarmente ben accolti dall’elettorato democratico. Qualche giorno fa però qualcuno ha deciso di provare a fare la stessa cosa rappresentando la candidata Hillary Clinton, scatenando le ire di chi si è sentita offesa per l’installazione che è arrivando a buttare giù la statua durante un litigio con l’artista giustificando il gesto con “Siamo donne e non dovremmo essere trattate in questo modo!”