Crotone (Calabria) 07 aprile 2018

Crotone, celebrato il funerale di Dragos con rito ortodosso

C’erano la comunità rumena, i colleghi di lavoro e tanti cittadini crotonesi colpiti dalla tragedia a portare l’ultimo saluto a Dragos Petru Chiriac, l’operaio 35enne rimasto ucciso sul lavoro a causa del crollo di un muro. La celebrazione della messa si è svolta con rito ortodosso, anche se il giovane Dragos da ormai due anni frequentava la congregazione cristiana dei Testimoni di Geova ma non era ancora battezzato. Oggi alle 15.30 si svolgeranno, invece, i funerali di Giuseppe Greco, l’altro operaio rimasto ucciso nella medesima situazione. La messa sarà celebrata presso la chiesa “Annunziata” di Isola Capo Rizzuto.

Video de “Il Crotonese”