Roma (Lazio) 06 marzo 2016

Corsi di Tai Chi e Qi Gong 10 euro Roma – La Tigre

CORSI DI TAI CHI E QI GONG A 10 EURO A ROMA! APERTI A TUTTI! ANCHE PER PRINCIPIANTI! LEZIONE DI PROVA GRATUITA! ROMA – APPIO – TUSCOLANO, (metro A Ponte Lungo, Vicino Stazione Tuscolana), Via Narni,(19/a) – 00181 (Sala san Gaspare, all’angolo con via Assisi – Si accede alla sala da un portoncino senza numero civico all’angolo tra via Narni e via Assisi, su cui e’ scritto “Sala San Gaspare”), Il Lunedi’ e/ o il Mercoledi’ ore 17.00 — 19.00. COSTO circa 10 EURO MENSILI (per un turno settimanale di 2 ore). Tai Chi Stile Yang e Chen, Qi Gong, Nei Gong, Spada. ( Mappa: http://goo.gl/maps/9y0B5 ).
La quota e’ di 100 euro per tutto l’anno, per un turno settimanale di 2 ore, di 150 euro per due turni.
(CI SI PUO’ INSERIRE IN QUALSIASI MOMENTO. SARANNO DETRATTE LE QUOTE DEI MESI NON FREQUENTATI. ESEMPIO: da Marzo a Giugno: 40 euro per un turno e 80 per due turni!).
I corsi sono adatti anche ai principianti. Per la lezione di prova basta venire negli orari indicati con abbigliamento comodo e scarpe da ginnastica. La lezione di prova e’ gratuita.
CORSI IN ZONA: MARCONI – PORTUENSE – MAGLIANA – SAN PAOLO – OSTIENSE – GARBATELLA – EUR. PRESSO LA SCUOLA A. EINSTEIN IN VIA AVICENNA 57/B, 00146, (Mappa: http://goo.gl/maps/dvFFW ). INFOLINE: 349.4504749.: IL SABATO MATTINA: ORE 10.30-12.30, IL MERCOLEDI’ ore 19:30 – 21:00,
LEZIONE DI PROVA SEMPRE GRATUITA.
IL QI GONG DEGLI ANIMALI: LA TIGRE
Come l’agopuntura, il Tai Chi, con i suoi movimenti morbidi e armoniosi, contribuisce a rendere più flessibili le articolazioni, eliminando blocchi cronici e a rendendo più scorrevole e libero il flusso energetico. Insieme ad una dieta, ai massaggi e all’agopuntura, il Tai Chi e il Qi gong integrano l’insieme di tecniche offerte oggi dalla medicina cinese per salvaguardare il benessere psicofisico.
Il Tai Chi e il Qi Gong possono essere definiti come l’arte di sentirsi bene. Fin dall’antichità, in Cina sono state sviluppate delle tecniche di salute per guarire da ogni tipo di malattia, per riequilibrare il corpo, ma anche per aumentare l’energia vitale dell’individuo ed interagire con essa in molte maniere. L’insieme di queste tecniche, in epoca contemporanea, ha preso il nome di Tai Chi e Qi Gong.
Nel Tai Chi si apprendono movimenti estremamente dolci, calibrati e lenti che, uniti ad un forte flusso di energia, portano ad un equilibrio totale del corpo. Questa tecnica Orientale e arma ideale per recuperare la salute, un metodo di “agopuntura naturale” e una arte marziale di difesa non-competitiva. In definitiva un complesso sentimento di totalita.
La prima parte della lezione e incentrata sullo scioglimento, l allineamento posturale, l’ attivazione energetica ed il qi gong, poi si studiano le forme brevi dello stile yang e chen.
Lavoriamo molto sul rilassamento, lo scioglimento del corpo e delle articolazioni, la postura e vari esercizi di Qi Gong per attivare la circolazione dell’energia interna.
Ecco alcune delle sequenze di Qi Gong che pratichiamo:
Il Nei Gong (Lavoro Interno), Gli esercizi della Longevita Gli Otto Pezzi di Broccato, I 18 Esercizi Taoisti, Gli 8 Pezzi di Broccato, Gli esercizi del Drago, Il Qi gong del Bozzolo di Seta, Il Qi gong dei 5 Animali, Ed altri
Inoltre studiamo anche delle brevi e semplici sequenze di Tai Chi, molto facili da imparare.
Forniamo inoltre il materiale didattico per lo studio degli esercizi.
La domenica mattina dalle 10.30 alle 12.30 c’e’ pratica collettiva di Qi Gong e Tai Chi a villa Celimontana, Al Celio, metro B Colosseo, metro A Manzoni o San Giovanni, entrando da via della Navicella n. 12 in fondo al vialetto a sinistra. Info: email marcellotaichi@supereva.it, Tel. 349-4504749. Per la lezione di prova gratuita basta venire negli orari indicati con abbigliamento comodo e scarpe da ginnastica. Durante l’anno si terranno seminari di approfondimento con i maestri della scuola. Per gli interessati e’ possibile seguire corsi di formazione per l’insegnamento.

QI GONG – ARTE MILLENARIA
Da oltre 40 secoli, uomini e donne dell’Estremo Oriente praticano questo metodo di auto-guarigione. Praticando il Qi Gong, l’energia vitale (Qi) torna a fluire liberamente, attivando ogni singola cellula del corpo, e la mente, per effetto della percezione dell’energia vitale, si focalizza sul momento presente, raggiungendo uno stato di rilassamento e tranquillità…in altre parole, uno stato meditativo. Gli esercizi di Qi Gong sono una forma di meditazione in movimento, in cui viene coinvolto anche il corpo. L’energia è percepibile attraverso, ad esempio, una sensazione di formicolio, o di calore, o di fresco nelle mani o in altre parti del corpo.
Gli Antichi Cinesi Chiamavano Questa Innata Energia Vitale …“Qi”
L’energia fluisce attraverso dei canali energetici definiti “meridiani” e nel suo viaggio attraverso il corpo passa attraverso il cuore, nutre ogni muscolo e ogni tessuto e inoltre, ravviva e dona nuova forza alla coscienza. Occorre rilassarsi e muoversi lentamente. Con movimenti lenti e fluidi, il Qi iniziera’ a fluire liberamente, donando nuova forza agli organi, e nuova energia a tutto il corpo e alla mente. Questo è il Qi Gong, termine che potrebbe essere tradotto come “maestria del Qi“, dove “Qi” sta per “soffio vitale“, “energia” e “Gong” rappresenta una sorta di abilità acquisita con un lavoro costante nel tempo, un “talento coltivato“. Si tratta di una disciplina antichissima, con più di 4000 anni di storia alla spalle, e i cui principi rappresentano le basi dell’intera medicina orientale. Da millenni il Qi Gong viene utilizzato per favorire la longevità e migliorare lo stato di salute, e ha influenzato numerose pratiche terapeutiche tra cui …
Agopuntura: Il Qi Gong non è altro che un’agopuntura senza aghi! Come nell’agopuntura infatti, anche nel Qi Gong si attivano i naturali meccanismi di auto guarigione del corpo e si agisce sui canali dell’energia (meridiani).
L’unica differenza è che con il Qi Gong non c’è bisogno di forare la pelle.
Tai Chi: Chi pratica il Qi Gong sperimenta una nuova carica energetica proprio come chi pratica il Tai Chi. Il Qi Gong è la parte “salutista” di ogni Arte Marziale cinese, compreso quindi il Tai Chi.
Yoga: Attraverso dei movimenti semplici e facili da eseguire, il Qi Gong coltiva l’equilibrio mente-corpo allo stesso modo dello Yoga. Il concetto di Qi, equivale a quello che nello yoga viene definito Prana – che scorre nel corpo attraverso i canali trasportatori d’energia, che nello yoga vengono chiamati Nadi, (in sanscrito nadi significa letteralmente “vena”, “canale”), cioè i Meridiani del Qi Gong. Come lo Yoga, anche il Qi Gong, è una forma di meditazione in movimento, che rafforza corpo e mente allo stesso tempo.
Reiki: Chi sperimenta il Qi Gong e già conosce e pratica il Reiki, trova subito molti punti in comune tra le due discipline. I praticanti di Reiki infatti conoscono molto bene il formicolio e il calore tipico della percezione dell’energia. La differenza sta nel fatto che il Reiki è una disciplina molto giovane se confrontata al Qi Gong, che come abbiamo già visto, ha alle spalle più di 4000 anni di storia, mentre il Reiki è praticato da circa un secolo.
La Scienza Dimostra il Potere del Qi Gong Sulla Salute
Le prove dell’efficacia del Qi Gong nella cura di numerose malattie arrivano da studi approfonditi e dettagliati. Gli studi scientifici condotti sul Qi Gong dagli anni ’80 ad oggi, soprattutto in Cina e in America, stanno dimostrando e confermando la sua importante finalità terapeutica. L’evidenza clinica e sperimentale mostra che questa pratica influenza varie funzioni e organi del corpo, e si rivela estremamente utile per la prevenzione e la cura di numerose malattie. E’ questo il motivo per cui sono ormai numerose le università di medicina di tutto il mondo che hanno inserito nel programma di studio pratiche di medicina integrativa, come il Qi Gong. Ad esempio, la facoltà di Medicina dell’Università del Maryland, prevede dei corsi di specializzazione di Qi Gong, un chiaro segnale del fatto che i benefici di questa antica pratica medica, stanno finalmente tornando alla luce.
I maggiori risultati sono stati riscontrati nella prevenzione e nella cura di…
Artrite: Uno studio su larga scala ha dimostrato l’efficacia del Qi Gong nell’ alleviare il dolore e ridurre la rigidità nei i pazienti affetti da artrite, che sperimentato una maggiore libertà di movimento senza nessun fastidioso effetto collaterale. La spiegazione è dovuta al fatto che il Qi Gong stimola la produzione di encefalina, un antidolorifico naturale, 200 volte più potente della morfina. (University of North Carolina, Chapel Hill, 2010)
Ipertensione: Il Qi Gong abbassa la pressione sanguigna in modo significativo, riducendo i livelli di colesterolo cattivo nel sangue. Di conseguenza, praticare questa disciplina, riduce il rischio di insorgenza di ictus, infarto e patologie legate all’insufficienza renale, in conclusione aumenta notevolmente l’aspettativa di vita. (Journal of Alternative Complementary Medicine, 2003)
Resistenza: La pratica del Qi Gong si è dimostrata molto efficace nell’ aumentare la resistenza dei muscoli intorno al cuore. Aumenta inoltre il numero di globuli rossi accrescendo la longevità e migliorando la circolazione sanguigna.
Stress: Chi pratica il Qi Gong può raggiungere uno stato di calma e serenità davvero unico e speciale, che in pochi conoscono.
Pressione alta: Dei semplici esercizi di Qi Gong si sono dimostrati 9 volte più efficaci dei farmaci specifici per la pressione alta. (Istituto di Ricerca per l’Ipertensione di Shanghai)
Diabete: Praticare Qi Gong abbassa i livelli di zuccheri nel sangue e aumenta la qualità della vita, la tranquillità mentale, e la vitalità. (Giornale di Medicina Complementare, giugno 2009)
Cancro: Uno studio condotto dall’Università di Medicina di Sydney su soggetti malati di cancro, dimostra che la pratica del Qi Gong aumenta in maniera significativa la qualità della vita e il benessere dei pazienti malati di cancro, migliorando le funzioni cognitive e la soddisfazione sessuale. Inoltre, la pratica degli esercizi ha dimostrato di diminuire il livello di infiammazione. (Università di Medicina di Sydney, 2011)
Dolore cronico: Allevia i sintomi caratteristici della fibromialgia, come il dolore cronico. Migliora la qualità del sonno, e dell’umore. (New England Journal of Medicine, 2010)
Sistema immunitario: Migliora la produzione di globuli bianchi, aumenta l’attività detta ”scavenger “(scova rifiuti) delle cellule , e rinnova il midollo osseo! Il Qi Gong aumenta il numero dei Linfociti T e rafforza il sistema immunitario. (Journal of American Geriatrics Society, Aprile 2007)
Morbo di Parkinson: Il Qi Gong migliora le condizioni generali delle persone affette dal morbo di Parkinson, migliorando l’equilibrio e riducendo l’incidenza di cadute. Inoltre migliora la resistenza all’allenamento fisico e aumenta l’elasticità muscolare. (The New England Journal of Medicine, febbraio 2012)
Depressione: Il Qi Gong agisce come un vero e proprio farmaco antidepressivo, riducendo notevolmente gli stati depressivi e migliorando in generale le abilità cognitive. (American Journal of Geriatric Psychiatry, Ottobre 2011). E molto, molto, altro ancora…

CORSI DI TAI CHI E QI GONG A ROMA
Info: email marcellotaichi@supereva.it, Tel. 349-4504749.
SITI
Marcellotaichi: http://www.marcellotaichi.it/
MARCELLO TAICHI
http://www.dailymotion.com/marcellotaichi
http://taichieqigongaroma.blogspot.it/
http://marcellotaichi.myblog.it/
SITO GOOGLE https://sites.google.com/site/romataijiquan/home
VIDEO YOU TUBE: IL CANALE DI MARCELLOTAICHI: http://www.youtube.com/user/marcellotaichi
Facebook: Marcello Taichi – Taijiquan e Qi Gong a Roma : https://www.facebook.com/taijiquanroma
http://taichi.xoom.it/
MARCELLO TAICHI G
https://plus.google.com/ MarcelloTaichiTaijiquanroma/posts
https://www.youreporter.it/foto_Corsi_di_Tai_Chi_e_QiGong_a_10_euro_a_Roma_Lezioni_Gratuite
CORSI DI TAIJI QUAN E QI GONG A ROMA G
https://plus.google.com/u/0/b/103041828317857071819/103041828317857071819/posts
http://youmedia.fanpage.it/video/ak/VOs87OSwbCiiDOA1
TWITTER: https://twitter.com/marcellotaichi