Spagna, Paese estero 08 ottobre 2017

Catalogna: la marcia unionista sommerge Barcellona

Indipendentisti “separati” in casa: a giudicare dall’imponente massa di manifestanti pro unità nazionale, riversatasi in strada nel cuore della ‘capitale’ catalana, forse non sarebbe stato così plebiscitario l’esito di un referendum tra i residenti; se si fosse tenuto legalmente, con una regolare campagna elettorale e secondo gli standard costituzionali.