USA, Paese estero 16 aprile 2018

Starbucks nella bufera dopo l’arresto immotivato di 2 afroamericani. Ecco il video

Starbucks, la nota catena di caffetterie, nell’occhio del ciclone dopo l’arresto immotivato in un negozio di Philadelphia di due afroamericani. Uno dei dipendenti avrebbe chiamato la polizia perché i due erano entrati senza ordinare nulla. Alcuni clienti del locale hanno ripreso la scena mentre gli agenti di polizia ammanettavano i ragazzi e li portavano via. I video, caricati in rete e sui social media, sono diventati virali scatenando commenti e proteste su una vicenda che ha ancora contorni poco chiari.