Russo, Paese estero 12 novembre 2017

Russia, edificio sovietico crolla dopo l’esplosione di gas

Il momento dell’esplosione e del crollo di un edificio di epoca sovietica giovedì 9 novembre nella città russa di Izhevsk. Almeno tre persone sono morte e due sono rimaste ferite. Secondo le autorità lo scoppio sarebbe dovuto a una fuga di gas.