Barano D'ischia (Campania) 21 gennaio 2018

LAVORI INUTILI A ISCHIA, PIOVE E LA MANDRA SI ALLAGA ANCORA

Assurdi disagi per residente e passanti

GENNARO SAVIO: “ANCORA LAVORI PUBBLICI INUTILI, ALLA MANDRA CONTINUA LA VERGOGNA DEGLI ALLAGAMENTI DELLA STRADA”

di Gennaro Savio

A Ischia non c’è proprio pace per i residenti della Mandra costretti da anni a fare i conti con l’impressionante allagamento della sede stradale. Infatti bastano quattro gocce di pioggia e via Pontano, nel punto in cui inizia il Corso Vittoria Colonna, diventa un vero e proprio “lago”. La cosa incredibile è che in queste circostanze non solo transitando si rischia di restare in panne con la macchina, ma molte auto parcheggiate sulle strisce blu o sui posti riservati agli invalidi si ritrovano improvvisamente ad essere inondate dall’acqua piovana. E pensare che questa situazione di assurda inciviltà sociale non è stata risolta dalle varie amministrazioni comunali che si sono succedute alla guida del paese nonostante negli anni siano stati effettuati dei lavori pubblici per risolvere il problema. Gli ultimi lavori messi in essere dalla giunta guidata dal sindaco Enzo Ferrandino, con cui si sperava si risolvesse il problema, sono stati effettuati circa un mese. Ma per restare in tema possiamo dire che si è trattato dell’ennesimo buco nell’acqua e di soldi pubblici sprecati visto che anche questa volta nulla si è risolto, neppure con la pulizia delle condotte invase dalla sabbia. Ma com’è possibile che nonostante la spiaggia sia a due passi da via Pontano, non si riesca a far defluire l’acqua piovana a mare? E’ così difficile nell’epoca in cui a livello ingegneristico tutto è possibile riuscire a non far creare il lago in via Pontano?