Bassano Bresciano (Lombardia) 02 gennaio 2018

Incidente mortale A21, 6 morti / Nuovo Video in notturna

Incidente mortale Brescia riaperta A21 in direzione Sud, prosegue l’attività della polizia stradale per il ripristino della viabilità in direzione Nord. Il cavalcavia SP24 interessato dal fuoco è interdetto al traffico temporaneamente

Grave incidente mortale sull’A21 che collega Torino e Brescia, disagi per la viabilità per chiusura autostrada in entrambi sensi di marcia. Quattro mezzi pesanti e un’auto coinvolte, Polizia Stradale di Brescia e Cremona sul posto con vigili del fuoco e soccorsi sanitari.

L’incidente stradale tra due mezzi pesanti e un’autovettura al km. 234 dell’A21: un’autocisterna trasportante 50mc di gasolio si è incendiata dopo l’urto.

E’ un bilancio molto drammatico e triste quello che vi raccontiamo oggi, che si è verificato sull’autostrada A21 che, confermano le sei vittime e tra questi purtroppo due bambini.

Le sei vittime sono quattro adulti e appunto due bambini. Morto uno dei camionisti e i cinque occupanti dell’auto, tre adulti e due bambini. Un’intera famiglia distrutta. Il fumo nero e denso che si è alzato dopo l’impatto, ha complicato l’intervento dei soccorritori. Il tratto di autostrada dell’uscita di Brescia Centro e quella di Manerbio è stato chiuso in entrambe le direzioni.
Sul posto oltre al personale del 118 con elisoccorso e tre ambulanze anche i vigili del fuoco e la Polizia stradale. Da ricostruire l’esatta dinamica dello schianto