USA, Paese estero 08 settembre 2014

“Haboob” colpisce Phoenix: l’arrivo della tempesta di sabbia

Una grande tempesta di polvere e sabbia ha colpito Phoenix, in Arizona, nel corso del weekend. La gente del posto chiama questo tipo di tempeste “haboob”, una parola che deriva dall’arabo e che significa “tempesta violenta”.
Accade per lo scontro molto veloce dell’aria fredda con una perturbazione temporalesca. Un haboob può essere largo anche 150 km.
Le impressionanti immagini del fenomeno velocizzate.