Migliaia di profughi si stanno riversando in queste settimane in Serbia. Fuggono dai conflitti in Siria, Afghanistan, Iraq, Somalia, raggiungono la Serbia dopo aver attraversato la Turchia, il mare, la Grecia, la Macedonia. L’Ungheria ha completato la costruzione di un muro che impedirà loro il passaggio dalla Serbia. Filo spinato contro la speranza di raggiungere l’Europa.

Stanno contribuendo gli utenti: k4te1985 nadia giampierodeluca

Sta accadendo All