Scandale (Calabria) 18 gennaio 2019

Ucciso a colpi d’ascia al culmine di una lite, fermato presunto autore

L’omicidio è avvenuto questa mattina a Scandale nel Crotonese, al culmine di una lite avvenuta nella frazione Corazzo, in località Santa Anastasia. La vittima è Giovanni Lucante, di 37 anni ucciso al culmine di una lite a colpi d’ascia, in campagna. Il movente dell’omicidio sarebbe legato a motivi personali. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del nucleo investigativo della compagnia di Crotone che hanno fermato il presunto assassino. L’uomo, un 31enne, è stato portato nella caserma dei carabinieri per essere interrogato. La vittima lavorava in un terreno di proprietà della famiglia del presunto omicida.