Napoli (Campania) 17 gennaio 2019

Snawzer nano uccide due cuccioli Thai

La storia si ripete, sul Isola di Ischia , da Esattamente un anno fa venivano uccisi e derubati dei loro cuccioli due gatti thai e un gatto korat,stessa tattica e stesso sistema.
Attirati con il cibo all’esterno del giardino ,per poi trovarsi circondati da cani.I cuccioli vengono rubati ,spariscono nel nulla.Si sa ,mamma gatta si fa uccidere piuttosto che farsi portare via i piccoli ed infatti ,così è finita la gatta e relativo compagno uccise,il maschio dopo un ora di agonia.Ignara di quanto fosse accaduto(gattini appena nati),inizia un lungo anno di indagini personali,chiaramente al sud,c’e’ molta indifferenza sugli animali,eccetto chi finge di salvarli pensando solo alle donazioni e lotterie varie.Un giro milionario ,che porta addirittura a gonfiare il numero di animali o a sottrarre a mamme gatte i loro cuccioli appena nati,fanno più tenerezza.,questo è documentato.
Chiaramente qualche volontario vero esiste ,ma spesso lo fa con i propri soldi .Ma torniamo a ieri,quando nel pulire il giardino,scopre esche aldilà della recinzione,quindi appostamento ed ecco l’attrice scoperta,persone insospettabili ,di alto certo culturale,istigano “attacca’ ,quindi danno il comando all’uccisione dei poveri gatti attirati dal menù prelibato.a alcuni riescono a fuggire,ma lo snawzer nano,si intrufola in giardino,in due secondi di afferra prima uno poi l’altro i gattini che passeggiavano con la loro mamma gatta.Il proprietario non si è neppure degnato di fermarsi ,pur chiamato svariate volte,eppure riconoscibile perché abita nella casa di fronte,cosi appurato dalle foto scattate al fine di poterlo rintracciare.Ma sicuramente visto che ogni anno spariscono nel nulla gatti e gattini speriamo che le indagini ufficiali partano da un’altra regione!