Mantova (Lombardia) 04 ottobre 2019

Racconti della notte 30 secondi viaggio n°1

Racconti della notte, 30 secondi, viaggio n°1. – E gli amori fioriscono, si rincorrono, per passione, per capriccio, per dispetto, con allegria, per ripicca, per gioco, con tristezza, con sincerità, per il sesso, con violenza, per abitudine, in ogni attimo nel mondo e in ogni parte scatta questa magica parola. Ti amo.
Questo è il dolore della vita: che si può essere felici solo in due, e i nostri cuori, rispondono a stelle che non vogliono saperne di noi. Edgar Lee Masters (antologia di Spoon River)
Noi rimarremmo insieme, la mano nella mano, anche nel regno delle ombre. Thomas Mann.
È una canzone che ci somiglia, tu mi amavi e io che ti amavo. E vivevamo, noi due, insieme,tu che mi amavi, io che ti amavo. Ma la vita separa chi si ama piano piano, senza nessun rumore e il mare cancella sulla sabbia i passi degli amanti divisi. Jacques Prèvert (le foglie morte)