Genova (Liguria) 08 marzo 2019

Non una di meno 8 marzo Genova

Venerdì 8 marzo 2019, alle ore 14.30, presso l’Auditorium del Teatro Carlo Felice di Genova, si svolge l’evento pubblico organizzato da Camera del Lavoro, Sindacato Pensionati Cgil Genova e Anpi provinciale dal titolo Donne per la libertà. Nell’incontro si parla di diritti di ieri e di oggi partendo dalle esperienze genovesi femminili della Resistenza, delle grandi lotte femministe degli anni settanta, dei coordinamenti donne Cgil, per arrivare all’oggi dove molte conquiste di allora vacillano. Genova – Diversi sono gli esempi a livello nazionale, ad esempio con il Decreto Pillon, ma anche genovesi dove la Giunta ha approvato il registro delle famiglie, dove per tali sono identificate solo quelle tradizionali. Insomma un clima pesante che si misura quotidianamente con molti episodi di intolleranza non solo nei confronti delle donne, ma anche nei confronti del diverso e dello straniero. Per non parlare della vera emergenza che è quella della violenza sulle donne che purtroppo non conosce crisi. In Italia, una donna su tre tra i 16 e i 70 anni è stata vittima della violenza da parte di un uomo, quasi 7 milioni di donne hanno subito violenza fisica e sessuale, ogni anno vengono uccise circa 200 donne dal marito, dal fidanzato o da un ex. Un milione e 400 mila donne hanno subito violenza sessuale prima dei 16 anni di età. Un milione di donne ha subito stupri o tentati stupri. 420 mila donne hanno subito molestie e ricatti sessuali sul posto di lavoro. Meno della metà delle donne adulte è impiegata nel mercato del lavoro ufficiale, la discriminazione salariale va dal 20 al 40% a seconda delle professioni, un terzo delle lavoratrici lascia il lavoro a causa della maternità.