Roma (Lazio) 11 gennaio 2019

NELLA CAPITALE UN WEEK END TRA MOSTRE, CONCERTI E ALTRE ATTIVITA’

DI SILVANA LAZZARINO E A CURA DI VITTORIO BERTOLACCINI
Appuntamenti tra visite alle mostre, incontri per bambini e adulti, attività, eventi, spettacoli, concerti
Sanato 12 gennaio dalle 19.30 alle 23.00 è possibile conoscere “L’ARA COM’ERA” attraverso il progetto multimediale che permette di rivivere le vicende che l’altare monumentale ha conosciuto nel corso dei secoli. Utilizzando particolari visori, elementi virtuali ed elementi reali si fondono direttamente nel campo visivo dei visitatori, trasportandoli in una visita immersiva e multisensoriale all’altare voluto da Augusto per celebrare la pace da lui imposta su uno dei più vasti imperi mai esistitii. Al Museo Carlo Bilotti- Aranciera di Villa Borghese da non perdere la visita alla mostra “BALLA A VILLA BORGHESE” il 12 e 13 gennaio a partire dalle ore 16.00, per adulti e famiglie, mentre solo sabato 12 gennaio alle 10.00 e alle 11.00, visite per tutti alla Casa MUSEO ALBERTO MORAVIA, a cura di Bellitalia 88. Sempre al Museo Carlo Bilotti “L’ACQUA DI TALETE. OPERE DI JOSÉ MOLINA” mostra dedicata alle origini del pensiero occidentale. Di grande interesse anche l’installazione etica di Antonio Fraddosio “LE TUTE E L’ACCIAIO” dedicata agli operai dell’Ilva e alla città di Taranto e l’esposizione “DISCRETO CONTINUO- ALBERTO BARDI. DIPINTI 1964/1984” che ha ricevuto la Medaglia del Presidente della Repubblica rispettivamente alla Galleria d’Arte Moderna di Via Crispi e al Casino dei Principi di Villa Torlonia. E poi al Museo di Roma in Trastevere “VENTO, CALDO, PIOGGIA, TEMPESTA. ISTANTANEE DI VITA E AMBIENTE NELL’ERA DEI CAMBIAMENTI CLIMATICI“ con la quale attraverso un percorso di fotografie, Greenpeace racconta i cambiamenti climatici.
Silvana Lazzarino