Paola (Calabria) 19 novembre 2018

LETTERE ALLA REDAZIONE “MIO PADRE MALATO DI TUMORE MALTRATTATO DAI MEDICI”

“Buongiorno vorrei denunciare il comportamento poco professionale o dell’ospedale di Cosenza, nello specifico per la nostra pessima esperienza (specifico che il reparto nel quale eravamo ricoverati non è oncologia, come dal racconto verrebbe dia pensare): Mio padre malato grave di tumore è stato trattato in maniera poco professionale per usare un eufemismo. cosi ci scrivono…Abbiamo visto la noncuranza, l’arroganza dei medici, il loro tentativo di mandarci in un hospis di Cassano allo Ionio senza il nostro consenso, l’aver saputo per vie traverse del fatto che venisse sedato senza che noi sapessimo nulla, facendoci credere che fosse in fin di vita, che fosse il cancro ad addormentarlo.