Parma (Emilia-Romagna) 10 novembre 2015

ZEBRE RUGBY: SABATO SI APRE LA EPCR CHALLENGE CUP 2015/16

SABATO SI APRE LA EPCR CHALLENGE CUP 2015/16 CON LA TRASFERTA A GLOUCESTER

Archiviata la prima parte del Guinness PRO12, per le Zebre Rugby è tempo di esordire nella coppa europea EPCR Challenge Cup. Per la seconda stagione consecutiva i bianconeri sono inseriti nella prestigiosa competizione europea che li vedrà sfidare alcune delle migliori squadre d’Europa in rappresentanza di sette nazioni: Francia, Galles, Inghilterra, Irlanda, Scozia, Russia ed Italia.

Sono venti le squadre iscritte nella nuova formula partita la scorsa stagione; le stesse sono suddivise in 5 gironi che qualificheranno ai quarti di finale le prime classificate e le tre migliori seconde al termine delle sei sfide della fase a gironi. Le Zebre fanno parte della Pool 4 insieme ai francesi dell’Atlantique Stade Rochelais ed alle due formazioni inglesi dei Worcester Warriors e del Gloucester Rugby, campioni in carica della competizione.

La campagna europea dei bianconeri partirà proprio dal Kingsholm Stadium di Gloucester sabato prossimo 14 Novembre nello stadio che ha ospitato ben 4 gare dell’ultimo mondiale inglese. Biagi e compagni scenderanno in campo alle ore 16.15 italiane contro gli inglesi già affrontati l’anno scorso nello stesso torneo.
La gara sarà diretta da Andrew Bracey, giovane fischietto all’esordio nella competizione alla sua seconda direzione con le Zebre. L’irlandese ha già diretto i bianconeri nell’esordio stagionale di Cardiff del Settembre scorso in Guinness PRO12.

La scorsa stagione i Cherry & Whites di coach Fisher superarono il XV del Nord-Ovest 35-10 nel terzo turno, ripetendosi anche a Parma nel 16-32 finale. Tre gli ex nelle fila delle Zebre: il tallonatore D’Apice, il pilone Chistolini e la seconda linea Bortolami ex capitano proprio del Gloucester.
L’esordio casalingo nella EPCR Challenge Cup a Parma avverrà sette giorni più tardi il 21 Novembre contro i Worcester Warriors, formazione neopromossa nel massimo campionato inglese.

Nella scorsa stagione le Zebre Rugby –inserite nel torneo organizzato dall’European Professional Club Rugby con sede a Neuchatel- hanno colto la loro prima vittoria europea contro CA Brive, formazione francese superata prima in Francia e poi al Lanfranchi. Nessuna squadra italiana ha mai superato la fase a gironi delle coppe europee; quattro sono state le vittorie necessarie la scorsa stagione agli irlandesi del Connacht per qualificarsi ai quarti di finale come terza miglior seconda con 20 punti in classifica.

Il calendario della Pool 4 della EPCR Challenge Cup 2015/16:
Turno 1
14/11/2015, ore 15.00 – Worcester Warriors Vs La Rochelle
14/11/2015, ore 15.15 – Gloucester Vs Zebre Rugby (gara trasmessa in Inghilterra su BT Sport)
Turno 2
19/11/2015, ore 20.45 – La Rochelle Vs Gloucester
21/11/2015, ore 15.00 – Zebre Rugby Vs Worcester Warriors
Turno 3
10/12/2015, ore 19.45 – Worcester Warriors Vs Gloucester
11/12/2015, ore 20.00 – La Rochelle Vs Zebre Rugby
Turno 4
17/12/2015, ore 19.45 – Gloucester Vs Worcester Warriors
19/12/2015, ore 15.00 – Zebre Rugby Vs La Rochelle
Turno 5
14-15-16-17/01/2016 – Gloucester Vs La Rochelle
14-15-16-17/01/2016 – Worcester Warriors Vs Zebre Rugby
Turno 6
21-22-23-24/01/2016 – La Rochelle Vs Worcester Warriors
21-22-23-24/01/2016 – Zebre Rugby Vs Gloucester