Giappone, Paese estero 29 gennaio 2016

Torna a volare uno degli ultimi aerei pilotati dai kamikaze giapponesi

Si chiama Mitsubishi A6M, è un caccia leggero in dotazione alla Marina Imperiale Giapponese dal 1940 al 1945. Tutti, però, lo conoscono come Zero, il nomignolo affibiatogli dagli avversari americani durante la seconda guerra mondiale. Dopo un accurato restauro, il caccia di Pearl Harbor e dei kamikaze è decollato da una base navale del sud del Giappone. Ai comandi, ironia della sorte, c’era un pilota americano, Skip James Holm.

www.lastampa.it-www.ansa.it