Mogliano Veneto (Veneto) 14 maggio 2016

Rugby:Eccellenza, Rovigo vince 13-10 sul Mogliano V.

ECCELLENZA, ROVIGO SI AGGIUDICA 13-10 L’ANDATA DELLE SEMIFINALI A MOGLIANO

Dopo un match molto combattuto e deciso dai calci piazzati, il FEMI-CZ Rovigo si aggiudica con il punteggio di 13-10 l’andata della prima semifinale del Campionato Italiano di Eccellenza in casa del Marchiol Mogliano Rugby.

Partono a spron battuto i Bersaglieri che nei primi minuti di gioco chiudono il XV di Galon nella propria metà campo e al 5′ minuto con un’azione caparbia riescono a sbloccare il match con una meta di Rodriguez che riesce a superare la difesa di casa sul lato destro offensivo. Mogliano non riesce a rialzare la testa e al 17′ gli ospiti hanno l’occasione di incrementare il proprio vantaggio con Basson che, spinto da capitan Momberg, calcia da circa 40 metri ma non trova i pali.

I padroni di casa accorciano le distanze al 19′ con Renata che, dopo una fase confusa di gioco, si impossessa dell’ovale e con un drop centra i pali. Il numero 10 di Mogliano al 32′ si mette in proprio e, dopo aver saltato due avversari, trova una meta in mezzo ai pali che vale il sorpasso.

L’approccio di entrambe le squadre nella ripresa è un po’ ruvido con falli continui e interruzioni che rallentano il gioco. Dopo due offensive confuse Rovigo riesce a pareggiare con Basson che da circa 25 metri centra i pali da posizione centrale. La formazione allenata da Galon ha l’occasione per riportarsi in vantaggio, ma in due occasioni tra il 55′ e il 62′ Renata sbaglia due calci piazzati. Non sbaglia invece il numero 15 dei Bersaglieri che al 73′ indovina un piazzato da posizione defilata che vale il controsorpasso per il definitivo 10-13.

Domani alle 17.45, in diretta su Rai Sport 1, l’altra semifinale tra Petrarca e Calvisano.

Mogliano Veneto (Treviso), Stadio “Quaggia” – sabato 14 maggio 2016

Eccellenza, Semifinale di Andata

Marchiol Mogliano Rugby v FEMI-CZ Rovigo 10-13 (10-7)

Marcatori: p.t. 5′ m. Rodriguez tr. Basson (0-7); 19′ drop Renata (3-7); 32′ m. Renata tr. Renata (10-7); s.t. 53′ c.p. Basson (10-10); 73′ c.p. Basson (10-13)

Marchiol Mogliano Rugby: Odiete; Buondonno (65′ Onori), Ceccato E., Pavan, Guarducci; Renata, Semenzato; Halvorsen, Saccardo (cap.), Riccioli; Van Vuren, Cicchinelli (76′ Maso); Rouyet (50′ Koroi), Gatto (47′ Makelara), Zani (63′ Buonfiglio).

A disposizione non entrati: Bocchi, Endrizzi, Benvenuti

All. Galon

FEMI-CZ Rovigo: Basson (76′ Frati); McCann, Majstorovic, Van Niekerk, Menon; Rodriguez, Chillon; Bernini, Lubian (53′ Ferro), Ruffolo; Parker, Boggiani; Tenga, Momberg (cap), Quaglio (63′ Balboni).

A disposizione non entrati: Silva, Maran, Bronzini, Mantelli, Atalifo

All. McDonnell

arb. Vivarini

Calciatori: Basson (FEMI-CZ Rovigo) 3/4, Renata 1/3 (Marchiol Mogliano Rugby)

Note: Serata umida con pioggia battente nel secondo tempo. Campo in buone condizioni.

Punti conquistati: Marchiol Mogliano Rugby 1, FEMI-CZ Rovigo 4

Man of the match: Basson (FEMI-CZ Rovigo)