Roma (Lazio) 23 maggio 2015

Roma, marocchino contromano sulla A1 con 47 kg di Hashish

L’uomo alla vista della polizia ha invertito la marcia nel tentativo di sfuggire agli agenti, ma è finito prima contro un autocarro e poi in un fossato

Scene da film oggi sull’Autostrada A1 all’altezza di Roma Nord. Un uomo, alla vista di un posto di blocco della polizia, non ci ha pensato su due volte e ha invertito la marcia, imboccando l’autostrada contromano.

I poliziotti lo hanno inseguito per circa un chilometro, finché l’auto non si è scontrata con un autocarro, finendo in un fossato.
Il conducente, un marocchino 64enne, ha tentato di scappare a piedi ma è stato bloccato dagli agenti.

La polizia ha sottoposto a controllo l’auto e ha trovato, all’interno dell’intercapedine degli sportelli, oltre 47 kg di Hashish ben nascosti e confezionati in grossi panetti.
L’uomo è stato arrestato per detenzione e traffico internazionale di stupefacenti, mentre la droga è stata sequestrata.

di Palermomania.it