Lecce (Puglia) 13 settembre 2017

Ritrovato il corpo di Noemi Durini

Lecce, è stato trovato il cadavere della 16enne Noemi Durini scomparsa il 3 settembre scorso, il fidanzato ha confessato alle autorità: “l’ho uccisa io”, tra le prove che conducono al ragzzo ci sono i video dele telecamere di sorveglianza che ha ripresero Noemi quando entrava nella macchina del fidanzato, ed in più la denuncia della mamma di Noemi fatta verso il ragazzo per maltrattamento e di persona poco gradita. Continuano le indigini da parte degli investigatori .