Tivoli (Lazio) 02 maggio 2016

Pontelucano: La Gatta sul Muro che Scotta. Affidabile, lui.. (F)

Uno dei gatti che frequentano il sepolcro dei Plauzi. Si servono dell’orrido ‘Muro’ in modo ‘utile’ e non ‘utilistico”: una scorciatoia per non passare in strada ed assere ‘asfaltati’ dalle autovetture. Loro ignorano seconde vie ( o terze vie) con cui può essere utilizzato il Muro.. a differenza di alcuni ‘umani’: ci passano su e basta