Napoli (Campania) 13 luglio 2014

Parcheggiatori abusivi e il “trucco” del bicchierino

Nel cuore del Vomero, a due passi da Piazza degli Artisti e dall’Ospedale Santobono, i parcheggiatori abusivi la fanno da padrone. Quando vanno via le bancarelle del mercatino, arrivano loro, e sono pochi gli automobilisti che riescono a sottrarsi all’odioso obolo. Qualche residente, però, ha scoperto il “trucchetto” escogitato per sottrarsi agli eventuali sequestri da parte delle forze dell’ordine. Su un muretto ai bordi della strada, come si intravede dalla foto, c’è un bicchiere di plastica, nel quale gli abusivi, che si muovono a gruppi di tre, vanno a mettere le monete racimolate: è notorio, infatti, che in caso di verbalizzazione da parte delle autorità preposte, ai parcheggiatori può essere sequestrato solamente il denaro che conservano addosso…