Roma (Lazio) 13 novembre 2017

Niky Marcelli “divorzia” da Teke

Lo scrittore Niky Marcelli e il suo editore Teke “divorzieranno” ufficialmente nei prossimi giorni. Lo ha annunciato lo stesso Marcelli in un video pubblicato sui social. Questa, quindi, è la prima delle novità che lo scrittore ha promesso di rivelare nei prossimi giorni.
Tra Niky Marcelli e Teke c’erano state diverse incomprensioni nei mesi scorsi e la separazione era nell’aria già da un po’.
“Mi dispiace”. Ha dichiarato lo scrittore. “Perché con Teke ho pubblicato due libri a cui tengo molto: ‘L’ultimo Swing’ e, soprattutto, ‘La Contessa Rossa’, di cui sto ultimando in queste settimane il secondo volume della quadrilogia. Oltretutto, con l’editrice Lucia De Paola c’era un rapporto di amicizia che durava dal 1994 e purtroppo anche quella sembra essere tramontata insieme al rapporto d’affari. Nei prossimi giorni ci incontreremo per definire i termini della separazione che spero siano il più amichevoli possibile. Perlomeno, da parte mia ci sono tutte le migliori intenzioni per chiudere la vicenda da persone civili”.
I libri di Niky Marcelli, precedentemente editati da Teke, torneranno ad essere presto disponibili. Ci sarebbero infatti un paio di case editrici interessate ad acquisire i diritti almeno de “La Contessa Rossa” in vista delle nuove avventure delle due protagoniste: Sara Varzi di Casteldelbosco e Anna “Care” Caremoli.
“Come dicevo, sto ultimando il secondo libro di quella che vorrebbe essere almeno una quadrilogia”. Ribadisce Marcelli. “E sto già elaborando le linee-guida del terzo”.
La Contessa Rossa sembrerebbe quindi destinata ad accompagnarci ancora per molto tempo.