Cunardo (Lombardia) 21 febbraio 2017

Nardò (LE) Una Festa “S.Gregorio” con efferato pestaggio.

Dopo la festa di S.Gregorio in pieno centro, due individui hanno pestato a sangue un commerciante quarantacinquenne di Nardò, colpendolo con pugni e calci, riducendolo in una maschera di sangue.

Ha riportato serie ferite sul volto che hanno obbligato il ricovero al Vito Fazzi di Lecce con trenta giorni di prognosi salvo complicazioni.

Al vaglio delle forze dell’ordine ci sono i filmati delle telecamere che in pieno centro sono presenti in più punti, indagando per i reati di aggressione aggravata con una pena che va da tre mesi a cinque anni.