Russia, Paese estero 23 novembre 2016

Mosca attende chiarimenti dalla Svizzera per il volo pericoloso dei suoi caccia

Mosca chiede chiarimenti a Berna dopo che i caccia dell’aviazione svizzera si sono avvicinati pericolosamente all’aereo della delegazione russa diretta Perù. E’ indicato in un tweet dell’Ambasciata russa in Svizzera.

Nella giornata di ieri gli aerei militari elvetici per pochi minuti hanno affiancato un aereo di linea russo nello spazio aereo svizzero. A bordo dell’aeromobile c’erano i membri della delegazione russa in viaggio in Perù per prender parte al vertice dell’APEC: tra loro c’era anche il direttore del dipartimento per la cooperazione militare Alexander Fomin, così come i giornalisti che frequentano il Cremlino.

Successivamente l’aereo ha fatto rifornimento a Lisbona, dove è stato scoperto un difetto. Da Mosca è decollato un aereo di riserva con i pezzi di ricambio, che accoglierà a bordo parte della delegazione diretta a Lima.

Fonte: it.sputniknews.com