Pompei (Campania) 20 maggio 2014

MEMORIA DEL FUTURO-Convegno 20/21 maggio 2014 a Pompei Scavi

IL VALORE DELLA COMUNICAZIONE E DELL’INFORMAZIONE NELLE CITTA’ DEL MEDITERRANEO. Stasera si è svolta presso l’Auditorium degli Scavi di Pompei la prima delle due giornate internazionale per la Valorizzazione del Patrimonio Culturale del Mediterraneo. Sia esponenti politici di spicco che protagonisti dei media dell’area si sono confrontati su alcuni temi predeterminati inerenti la civiltà del Mare Nostrum: crogiolo culturale le cui aree urbane, soprattutto Napoli e diffusamente la Campania, sembrano aver amalgamato, meglio che in altri luoghi, il tratto pregnante delle sfaccettature culturali multietniche dell’area. Il curatore dell’incontro è Luigi Contu, direttore dell’Agenzia ANSA, che coordina gli interventi del direttore del Mattino, A. Barbano, del direttore dell’Agenzia di Stampa Libanese NNA, Laure Sleiman Saab, del Direttore del quotidiano egiziano Al-Aram, Mohamed Sabreen,del Presidente dell’AMAN (Alleanza Agenzie Stampa Mediterraneo),Riyadh El-Hassan.