Catania (Sicilia) 17 agosto 2017

Marina di Cottone- Fondachello tutte le porcherie trovate in spiaggia, sono solo degli omaggi per i Vacanzieri…

Ieri 16 Agosto, ho inviato un video con relativo commento,riguardante la grave situazione igienica sulla bellissima spiaggia di Fondachello- Marina di Cottone, purtroppo, l’immondizia è accatastata e sparsa per tutta la spiaggia… È chiaro che ciò dipende soprattutto dell’inciviltà dei tanti vacanzieri che ogni giorno la affollano. Oggi sono tornato e, con grande stupore, ho potuto vedere, che da ieri nulla è cambiato, quindi tentando di imitare quei giornalisti che fanno delle statistiche, ho intervistato alcune persone. Ho iniziato a chiedere fra i bagnanti, chiaramente uno per ogni gruppo di famiglia, cosa ne pensassero di tutto quello schifo che si trova in giro, dalle bottiglie di plastica, alle buste, alle angurie parzialmente consumate, agli ombrelloni rotti, ai copertoni, ai tavolinetti rotti e per finire alle tante bottiglie di birra di cui molte rotte e pericolosissime. Con mio grande stupore ,ma soprattutto apprezzamento, su trenta persone a cui ho chiesto, tutti quanti erano indignati di ciò… ed ognuno di loro mi ha assicurato che, quando viene a mare, toglie tutto e non butta niente a terra, perfino i mozziconi di sigarette e talvolta, raccolgono anche i rifiuti che lasciano altri…
A questo punto mi chiedo e mi domando, ma allora chi “CAZZO” lascia tutte quelle porcherie in spiaggia? Forse vengono distribuiti la notte per far trovare ai turisti questo splendido panorama…
ALFIO PAPA