Roma (Lazio) 13 maggio 2015

MANIFESTAZIONE VIGILI DEL FUOCO Permanenti e Precari –

Gli oltre 500 vigili del fuoco, che questa mattina a Roma hanno manifestato con l’USB sotto il Viminale, si stanno recando in corteo verso Montecitorio.
«La protesta prosegue dopo l’insoddisfacente esito dell’incontro avvenuto presso il Ministero degli Interni con il Capo di Gabinetto -spiegano i sindacati- da cui non è emersa nessuna risposta alle problematiche L’ELIMINAZIONE DI 60000 PRECARI che fino ad oggi, hanno lavorato fianco a fianco con i permanenti, per garantire degni livelli di qualità del servizio di soccorso