Bagni Di Lucca (Toscana) 28 luglio 2016

Lucca piange per la scomparsa dell’artista Antonio Possenti

E’ morto Antonio Possenti, l’artista lucchese più famoso di questi anni, all’età di 83 anni, dopo una breve malattia, mentre era ricoverato all’ospedale S. Luca di Lucca.
E’ stato impegnato recentemente non solo nell’ultima realizzazione di opere per la mostra allestita (è nel pieno del suo svolgimento) nella fortezza di Mont’Alfonso di Castelnuovo Garfagnana (dedicata ai 500 anni dell’Orlando furioso dell’Ariosto), ma anche nelle attività estive di alcune parrocchie della Valfreddana dove all’inizio di giugno aveva incontrato molti ragazzi che si erano dimostrati attenti alle sue spiegazioni, non solo legate a lezioni di disegno ma anche di vita. Tre anni fa, in occasione del suo compleanno, era stato persino intervistato dagli alunni della Scuola Media di Mutigliano in occasione di un concorso giornalistico, restando con i ragazzi delle classi terze per almeno tre ore e lasciando a tutti un ricordo disegnando sui loro quaderni un soggetto a richiesta. In tale occasione aveva spiegato il suo rapporto con il mare (degli scogli della riviera livornese dove aveva vissuto) e del suo dipingere mediante le immagini di fantasia.
Mi piace ricordare di lui l’entusiasmo, il suo spirito e il suo sorriso, come pure la voglia di parlare, di confrontarsi, di conoscere; come immagine mi piace farlo con un suo autoritratto, riconoscibile dal suo segno inconfondibile.