Genova (Liguria) 08 agosto 2016

Le responsabilità civili e sociali delle religioni PACE

Le responsabilità civili e sociali delle religioni per una pace nel mondo.
Per anni le religioni si sono combattute fra loro pensiamo al cristianesimo due o trecento anni fa, le crociate, le inquisizioni, la conquista dell’America meridionale uccidendo in nome di un Dio della fede, depredando le popolazioni indigene del Dio dell’oro e delle loro terre e non solo. Se pensiamo a quello che sta succedo, con l’isis che bruciano le mosce, ma sono tremila anni che si fanno la guerra, e sono solo due entine principali,mussulmane, in nome del Dio petrolio, per non parlare dell’oppio, o della cocaina, i mercanti della morte, i signori della guerra.. Se pensiamo all’africa, depredata dei loro tesori, negli anni dai paesi europei pensiamo alla Sierra Leone, sono tra i più poveri nella popolazione Africane, parliamo di diamanti, la Nigeria divisa in due, e anche qui le religioni sono divise, ma c’è il petrolio, soprattutto l’Italia ENI, e altre compagnie, europee, succhiano da anni la loro terra, inquinando la superficie nel silenzio più assoluto, e non solo Costa d’Avorio,. Pensiamo all’America, l’indiani depredati legalmente delle loro terre, delle loro ricchezze, della loro identità,e dignità, o ll’Astrulia,aborigeni,privati di tutto,della loro terra e non solo,,. Qualcuno diceva che le religioni sono l’oppio dei popoli. Mao abolì le religioni, però pensiamo all’invasione nel Tibet, sterminati quasi, e privati della loro terra. La storia è piena di minoranze religiose, ed etniche, sterminate. Abbiamo lo stesso Dio, ma l’odio è fra noi. Perché non esiste una preghiera, una sola per tutte le religioni, un accordo solo per iniziare, a lavorare per la pace nel mondo. No Aggressione No Violenza. Tutte le religioni negli anni, obbligando in certi casi le persone, con la paura dell’inferno si facevano donare le case, soldi, pensiamo al cristianesimo quanto hanno rubato nei secoli, con la paura e pure con la morte in nome di Dio. Per altre religioni è la stessa cosa, ed è giusto che in questo momento sia loro a restituire non solo i soldi, alle persone ma a promuovere la pace nel mondo, trovando un accordo fra loro. Incominciamo da una preghiera una per tutti. Che si chiami Dio o Buddha, o Maometto, o il dio del sole, la dea della luna non importa! Le religioni devono promuovere la pace nel mondo. Pensate se ci fosse una sola religione con lo stesso Dio per tutti, forse è un’utopia, forse basterebbe rispettare delle regole scritte fra tutte religioni, non esiste una migliore dell’altra, ma un solo Dio per tutti, che tutte promuovano una pace mondiale. Una colossale movimentazione di persone, con solo con un’idea, una pace planetaria. Forse così si obbligherebbero gli stati di tutto il mondo a fare qualcosa, però ci vuole una coscienza di tutti noi, per capire che le guerre non finiranno mai, assicurazioni e le industrie belliche,e banche, bruciano miliardi di dollari, è cosi che fanno i soldi.Gino Strada, diceva che con un razzo,si può comprare un ospedale, solo per capire a che cifre arrivino, nelle tasce dei mercanti della morte. Se la Federal Riserve America aprisse le sue casse potremo vivere tutti bene, con un lavoro poche tasse una casa, una vita onesta. Nel Rispetto reciproco, NO aggressione NO Violenza. La mia preghiera preferita è di San Francesco laudato si Fratello sole.
Altissimo, onnipotente, buon Signore tue sono le lodi, la gloria e l’onore ed ogni benedizione. te solo, Altissimo, si confanno, e nessun uomo è degno di te. Laudato sii, o mio Signore, per tutte le creature, specialmente per messer Frate Sole, il quale porta il giorno che ci illumina ed esso è bello e raggiante con grande splendore: di te, Altissimo, porta significazione. Laudato sii, o mio Signore, per sora Luna e le Stelle: in cielo le hai formate limpide, belle e preziose. Laudato sii, o mio Signore, per frate Vento e per l’Aria, le Nuvole, il Cielo sereno ed ogni tempo per il quale alle tue creature dai sostentamento. Laudato sii, o mio Signore, per sora Acqua, la quale è molto utile, umile, preziosa e casta. Laudato sii, o mio Signore, per frate Fuoco, con il quale ci illumini la notte: ed esso è robusto, bello, forte e giocondo. Laudato sii, o mio Signore, per nostra Madre Terra, la quale ci sostenta e governa e produce diversi frutti con coloriti fiori ed erba. Laudato sii, o mio Signore, per quelli che perdonano per amor tuo e sopportano malattia e sofferenza. Beati quelli che le sopporteranno in pace perchè da te saranno incoronati. Laudato sii, o mio Signore, per nostra sora Morte corporale, dalla quale nessun uomo vivente può scampare. Guai a quelli che morranno nel peccato mortale. Beati quelli che si troveranno nella tua volontà poichè loro la morte non farà alcun male. Laudate e benedite il Signore e ringraziatelo e servitelo con grande umiltate.